Sta finendo il periodo brasiliano dello Shakhtar Donetsk

Complice la guerra con le milizie filo-russe e le piccole difficoltà economiche della proprietà, dopo un decennio di vittorie la dirigenza dello Shakhtar Donetsk ha deciso di interrompere l'acquisto in massa di giocatori brasiliani. Da questa stagione si concentrerà principalmente sui calciatori ucraini ed est europei.

Viktoria

Skoda, Vrba e Horváth: tre nomi dietro al sorprendente successo del Viktoria Plzen e di una città che ora non è più conosciuta soltanto per i suoi birrifici.

Sparta Praga, anno di grazia 2014

Negli ultimi cinque anni, nonostante dei buoni risultati, lo Sparta Praga non è mai sembrato all’altezza della sua storia. Dalla scorsa stagione però, un ottimo allenatore e una squadra piena di talenti stanno riportando il club della capitale in una nuova epoca d’oro.

Il Sistema Partizan

Storicamente è la seconda squadra di Belgrado ma da una decina di anni il Partizan sta dominando il calcio serbo. Dal suo immenso settore giovanile dipende il futuro della nazionale serba.

Il gigante di Zagabria

Il modesto campionato croato cresce ogni anno decine di ottimi giovani calciatori. La maggior parte di loro viene dalle giovanili della Dinamo Zagabria, una delle più grandi fucine di talenti d'Europa.