17
Giu
2015

L’ultima partita del Bazaly

Dopo cinquantadue anni lo storico stadio di Ostrava, uno degli impianti più iconici del centro Europa, non ospiterà più le partite del Banik e probabilmente verrà demolito.

Il 30 giugno 2015 Banik Ostrava e Dukla Praga hanno concluso il servizio cinquantennale dello stadio Bazaly. Vecchio e ormai inadatto ad ospitare con sicurezza le parite di Synot Liga, il Bazaly molto probabilmente verrà demolito nei prossimi mesi. Il Banik Ostrava dalla prossima stagione giocherà al Vitkovice, un nuovo impianto da quindicimila posti.
Al termine della partita ai tifosi è stato concesso di entrare in campo per portarsi a casa qualche ricordo.

 

Negli anni settanta, durante il periodo d’oro del Banik Ostrava, il Bazaly ospitò diverse volte quarti di finali e semifinali di Coppa Uefa e Coppa delle Coppe. Dal 1978 il Banik rimase imbattuto in casa per settantaquattro partite.
Un paio di anni fa la difficile situazione economica costrinse la società a vendere lo stadio al comune di Ostrava.

 

 

 

Foto di Jörg Pochert

Leave a Reply